Filler, tosina botulinica, ringiovanimento, acido ialuronico, mesoterapia

In medicina estetica i filler sono materiali che vengono iniettati nel derma o nel tessuto sottocutaneo allo scopo di riempire una depressione o di aumentare i volumi. Esistono diversi materiali utilizzati come Filler, tra i più comuni e sicuri vi è l' acido ialuronico.

SCLEROTERAPIA

Capillari e piccole varici rappresentano un problema estetico e funzionale piuttosto comune. La loro comparsa è legata a numerosi fattori, tra i più frequenti ci sono la predisposizione familiare, le abitudini di vita sedentarie, le condizioni lavorative predisponenti, la gravidanza e stati patologici di insufficienza venosa.

Si presentano soprattutto nelle donne oltre i trent'anni e si localizzano agli arti inferiori.

Il  trattamento si effettua sia con scleroterapia tradizionale che con l'impiego di una fonte luminosa Laser. La scleroterapia consiste nell'iniezione di una sostanza "sclerosante" in grado di determinare una reazione vasale e il riassorbimento del vaso trattato.

 Il trattamento con laser prevede l'applicazione di una luce con bersaglio specifico che porta immediatamente alla "chiusura" del vaso trattato. Sono necessarie più sedute diastanziate nel tempo ed i risultati sono visibili dopo circa 2 settimane dall'inizio del trattamento. Prima di sottoporsi a questo tipo di trattamento è necessario valutare lo stato del circolo venoso superficiale e profondo con un esame eco-doppler e valutare il profilo coagulativo con un prelievo di sangue.

TOSSINA BOTULINICA
Botox

Il trattamento con Tossina Botulinica (fare il botulino o botox) ha lo scopo di ridurre e migliorare le rughe di espressione del viso riducendo la forza di contrazione muscolare.

E' possibile trattare le rughe della fronte, glabella e zampe di gallina del contorno occhi ed il trattamento consiste in piccole iniezioni.

Dopo la seduta i risultati sono visibili in 4-6 giorni e si mantengo stabili per circa 4 mesi con un graduale recupero. Il trattamento è di tipo ambulatoriale e non invasivo o doloroso ed è possibile farlo in  tutti i periodi dell'anno.

La mesoterapia è una tecnica di somministrazione dei farmaci per via intraepidermica, intradermica superficiale e profonda, e sottocutanea o ipodermica, utilizzando degli aghi piccolissimi.

Le applicazioni in medicina estetica sono perlopiu' il trattamento degli inestetismi della cellulite (buccia d'arancia ed edema).

Il vantaggio di tale tecnica consiste nel poter utilizzare ridotte dosi di principio attivo, che diffondono nei tessuti sottostanti e persistono per più tempo rispetto alla via di somministrazione intramuscolare, con effetto prolungato nel tempo, un ridotto coinvolgimento di altri organi e riduzione del rischio di eventi avversi o effetti collaterali.

MESOTERAPIA
 
BIORIVITALIZZAZIONE
INTRALIPOTERAPIA

L'intralipoterapia e' il trattamento non chirurgico delle adiposita' localizzate.

La tecnica prevede l'infiltrazione di sostante attive sul tessuto adiposo direttamente nelle zone di accumulo. I farmaci utilizzati agiscono localmente e lisano le cellule adipose. Di solito sono necessarie piu' sedute , a seconda dei casi, ed i risultati sono stabili nel tempo. 

Si possono trattare quasi tutte le principali zone di accumulo adiposo: fianchi, addome, cosce, glutei...​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​

  

 

PRP-ALOPECIA 
PEELING
NEEDLING