Lipofilling

 

Durata 60-90 min  Degenza 1 giorno  Convalescenza riposo per 3-5 giorni, recupero completo in 4 settimane

Esami richiesti:

 

  • esami di routine (prelievo di sangue, rx torace, ecg)

 

Post operatorio:

 

  • guaina contenitiva per circa 4 settimane

Che cos'é il Lipofilling

 

Il lipofilling è una tecnica che permette di innestare il grasso autologo in aree corpore dove é necessario un reintegro o aumento di volume e dove é necessaria una rigenerazione dei tessuti.

 

In cosa consiste l'intervento chirurgico?

 

 Il grasso autologo (del paziente stesso) viene prelevato in aree dove vi sono piccoli depositi o accumuli di grasso come addome, fianchi, cosce, interno ginocchia... 

Una volta prelevato si procede alla purificazione del grasso prelevato ed infine all'infiltrazione nelle aree scelte. 

 

Esistono varie tecniche per la purificazione e decantazione (separazione degli adipociti dai fluidi) alcune di esse prevedono la centrifugazione ad alto numero di giri per ottenere un campione di adipociti quanto più "puro" possibile per garantire un efficace attecchimento nelle aree di innesto. 

 

L'infiltrazione del grasso si effettua con piccole cannule e le aree trattate presentano immediatamente un aumento di volume e quindi un risultato giá visibile. Bisogna ricordare che una percentuale variabile dal 25 al 50% del grasso infiltrato va in contro a riassorbimento ed é quindi prassi infiltrare una quantità superiore alla necessaria di almeno il 25%. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quali sono le indicazioni per un lipofilling?

 

Oltre ad un aumento di volume e ad un rimodellamento del profilo corporeo e del viso il lipofilling è in grado di determìnare un miglioramento ed una rigenerazione dei tessuti grazie alla presenza di cellule "staminali". L'impiego del lipofilling infatti nasce in chirurgia ricostruttiva con lo scopo di rigenerare e ricostruire alterazioni corporee e tissutali sia congenite che acquisite. 

Le principali applicazioni di questa tecnica sono: ringiovanimento del viso (aumento volumetrico, riduzione solchi e rughe, rigenerazione tissutale) , aumento dei glutei, aumento mammario e rocostruzione mammaria post quadrantectomia o mastectomia, aumento dei polpacci,  trattamento di cicatrici da ustione, esiti cicatriziali post chirurgici o traumatici.

 

I risultati nel tempo. 

 

I risultati sono stabili nel tempo, il grasso infiltarto infatti una volta attecchito si integra nei tessuti ed il suo riassorbimento segue l'andamento fisiologico così come il grasso delle altre sedi del corpo. 

 

Saranno presenti cicatrici?

 

L'intervento si effettua con delle piccole cannule per l'aspirazione e l'infiltrazione del grasso quindi le cicatrici di 1-2 mm saranno praticamente invisibili.